La fine delle arance [Inflazione]

Difficoltà: *

Come si arriva all’inflazione?
Alle elementari sul mio buon vecchio “sussidiario” (ve lo ricordate?) c’era una foto simile a quella che ho messo in cui appariva un trattore con delle ruote molto grandi che camminava su tantissime arance…
Perchè le distruggeva?
Cosa succede se tutte le arance in surplus inondano il mercato?
Semplicemente l’arancia/succo d’arancia e derivati non hanno più lo stesso valore. Il valore di un’arancia si svaluta, viene inflazionato” …

La banale conclusione è che la nostra valuta se stampata in
eccesso perde di valore con l’ovvia conseguenza dell’aumento dei prezzi
La FED (Federal Reserve – La banca centrale degli Stati Uniti) dal nome fuorviante poichè è una banca privata, ha messo in atto il nuovo QE3 (Quantitative Easing) tramite il quale acquisterà titoli legati per 40 miliardi di dollari AL MESE -
Nella pratica, quello che avviene è che poi i 40 Miliardi di dollari vengono creati dal nulla e messi in circolo nel sistema monetario…

Allora concludo come ha concluso Robert Kiyosaki al NAC del 2012 - Fate quello che volete, ma comprate oro e (soprattutto) argento perché la crisi è piuttosto lunga… e se dovete fare un regalo ai nipotini invece della 50 euro di carta… regalate un’ oncia di argento 999 che è meglio…

 

Credenze sul denaro debilitanti

E’ passato più di un anno quando sul workbook al Millionaire Mind intensive di T. Harv Eker sono venuto a conoscenza delle mie personali credenze debilitanti, tu invece in quale di queste sei incappato?

Ecco alcune delle mie vecchie credenze:

  • Avere molti soldi mi renderà meno spirituale o meno puro.
  • Ambire alla ricchezza non lascerà più tempo per nient’altro.
  • Se diventassi ricco ci sarebbero delle persone nella mia vita alle quali non piacerà, o non piacerò io.
  • Non puoi diventare ricco facendo esattamente ciò che ami fare.

che ne dici di scoprire le tue?  Ecco il quiz

 

 

“Caro” Warren Buffet

Difficoltà: *

“Caro” Warren Buffet, puoi iniziare oggi e finire nel 2030 (avrai 100 anni) ma quello che dici tu non è pane per i denti di tutti… In un articolo apparso su Forbes, e che molti blogger hanno riportato

http://www.forbes.com/sites/stevedenning/2012/05/09/why-warren-buffett-wont-invest-in-gold/

Warren Buffet ci spiega il perchè non investe in metalli preziosi. L’articolo pone l’esempio l’acquisto

delle azioni della Berkshire Hathaway, che lo stesso Buffet rilevò anni fa…
La piccola differenza è che l’uomo medio che investe in azioni non ha quello che viene definito il tocco di re Mida, quindi a differenza di Buffet, che ogni azione che “tocca” o azienda che compra diventa un metallo prezioso, quello che facciamo noi terrestri cercare di evitare di avere cacca moneta in banca o sotto il materasso che resta lì per anni e viene svalutata dalla cara inflazione…
E’ tempo di comprare … finchè ci saranno segni di crisi, tutti guarderanno il loro conto corrente consci del fatto che quel 4.5% lordo sarà poca cosa nei confronti dell’inflazione che dilaga…
Sogni d’argento a tutti ;-)

Tutto il mondo è paese…

Difficoltà: *

Robert Kiyosaki, in uno dei suoi libri racconta di quando si trovava in guerra in Vietnam, sapendo che in quel periodo c’era in atto una fase “rialzista” dell’oro, si allontanò dal suo campo per andare in un villaggio vicino e cercare di comprare oro… in quel momento (mi pare avesse poco meno di 30 anni) capì che il prezzo dell’oro è internazionale e chiunque vende ne è a conoscenza… in pratica nessuno (S)vende a molto meno del valore spot (il valore in tempo reale)

In Italia, l’oro è considerato un bene di “investimento” e quindi non è tassato, viceversa per il nostro amato ARGENTO, visto che viene usato molto di più a livello industriale è considerato come materia prima e tassata al 21 %
A Madrid i compro Oro sembrano impazziti! Ci sono in ogni piazza persone con cartelli attaccati in petto “Compro Oro”. Per l’argento si stanno iniziando a dare da fare come si vede da un volantino col quale ogni automobile è stata tapezzata…

Apriamo una miniera?

Oggi a lavoro si parlava di argento, e dopo aver rispiegato il perché non è facile estrarre più argento se la domanda sale, la domanda successiva è …
non si possono aprire nuove miniere? 
Mediamente nel mondo per passare dalla scoperta di una miniera, alla produzione di argento ci vogliono dai 5 ai 7 anni, purchè tale miniera venga scoperta in un luogo dove non c’è molto rigore sulle leggi ambientali…

Secondo lo USGS, (United States Geological Survey) ai tassi attuali di produzione è rimasto meno argento estraibile sulla crosta terrestre di qualunque altro metallo… continuando così le riserve di oro si esauriranno tra circa 25 anni, quelle di argento tra 20

Tu quanti anni avrai fra 20 anni? e i tuoi figli?

(foto di Chris_NWUE)

La domanda sale…

Ok, ma se la domanda sale, non si estrarrà semplicemente più argento?
La buona notizia per gli investitori è che la maggior parte dell’argento non è stato e non viene estratto da miniere di argento.

Il 75% dell’argento nasce come sottoprodotto dell’estrazione di altri metalli: rame, piombo, zinco e oro. Quindi se un minatore di rame ricava l’ 1% di reddito dall’argento di sicuro non lavorerà 10 volte in più per arrivare ad un 10%…

Oncia

Ricordo ancora quel giorno in cui avevo comprato un lingottino d’argento 999, di un oncia.. pensavo ci fosse un errore.. il mio amico GOOGLE dice che un’oncia pesa 28.35 grammi, il mio lingottino 31 grammi…

Il prezzo dell’oro e dell’argento si misura in dollari/oncia e l’oncia in questione va specificato si tratta di Oncia TROY che pesa 31.1035 grammi ;-)

Denaro / Valuta

Il denaro, a differenza della valuta, ha valore in sé. Il denaro è sempre una valuta, la valuta non sempre è denaro… Nei vostri portafogli c’è denaro o valuta?

E’ importante notare come le riserve di oro stanno crescendo, il caso della Cina che sta rimpinzandosi di oro ne è un esempio.
Le scorte di argento invece no.. Sai cosa accade quando la domanda aumenta e l’offerta diminuisce? Ovviamente lo

 sai già…

Già nel 2008 Mike Maloney (Rich Dad Advisor) nel suo libro in foto, scriveva: “Mentre il dollaro continuerà a crollare, i grandi investitori si volgeranno in primo luogo verso l’oro e ne faranno aumentare enormemente il prezzo. Poi tutti inizieranno a sentir dire che l’argento è più raro che l’oro. [...] a quel punto i prezzi dell’argento esploderanno”