Padre Ricco Padre Povero – il Videosummary – Parte 6 di 6

Occorre essere un’arancia, un frutto completo dove ogni spicchio é dello stesso volume degli altri e insieme creano la forma sferica perfetta… Se uno spicchio é troppo grande, gli altri devono per forza essere miseri e a guardarla l’arancia sembra malata… Occorre essere bilanciati nella parte fisica, mentale e spirituale di se stessi. Quando si é solo mente, si finisce per sbagliare quando si é solo spirito idem… Occorre apprezzare e valorizzare i doni che si hanno: gli occhi, le gambe, l’udito… Occorre una forte forza di volontà per migliorare e altrettanta per portare a termine quello che si é iniziato.
Quando Michela mi ha mostrato per la prima volta tutto il video completo ho sentito una grande forza, la stessa che sento adesso che il prossimo obiettivo che mi sono posto sta per essere ultimato…
Vi lascio l’elenco di tutti i link ai precedenti 5 video.. Così gli amici che aspettavano che finisse per vederlo tutto insieme non hanno scuse :-)

Parte 1/6
Parte 2/6
Parte 3/6
Parte 4/6
Parte 5/6

Voglio ringraziare Ida Sessa e Silke Rechenmacher per le traduzioni in inglese e tedesco, ringrazio chi mi sta seguendo sul blog, sia i curiosi sia gli scettici, ma un grazie particolare é dedicato a chi tra loro mi sta dando una mano e crede in me…
Ecco l’ultima parte del video. State sintonizzati non finisce qui…

Non c’è passione nel vivere in piccolo, nel progettare una vita che è inferiore alla vita che potresti vivere. [Nelson Mandela]

6 thoughts on “Padre Ricco Padre Povero – il Videosummary – Parte 6 di 6

  1. Caro Pasquale, ti faccio i complimenti per questo video finale del quale ho apprezzato due constatazioni in particolare: “Investi nella formazione e ricorda che diventi quello che studi” e “In questo mondo in continuo mutamento non conta quello che si sa ma la rapidità con la quale si apprende”. Saluti e a presto.

  2. Grande Pask!!!

    Concordo con te e con Vincenzo sul fatto che diventiamo quello che studiamo. :)

    L’uomo ha sempre paura della sua luce, mai della sua ombra.

    Lunga vita al Rock’n'Roll!!

    • Ciao Amedeo,
      al momento sto raccogliendo un po’ di materiale per continuare a creare post sul blog sotto forma di video introduttivo e parte testuale, con i video che spaziano dal conferenziere professionale a spezzoni dei Simpson…
      A presto!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>